24 novembre 2017
ore 19:19
percorso :: home > speciale elezioni 2009
 


Quando si vota:

Sabato 6 giugno dalle ore 15.00 alle ore 22.00.
Domenica 7 giugno dalle ore 07.00 alle ore 22.00.

Scheda: colore AZZURRO.

Lo spoglio:
Quello per le elezioni europee inizierà alle 22.00 della domenica, quindi subito dopo la chiusura dei seggi e la rilevazione definitiva sull'affluenza dei votanti.
Lo spoglio per le elezioni amministrative, invece, avrà inizio alle ore 14.00 di lunedì 8 giugno, con il seguente ordine: prima le elezioni provinciali, a seguire quelle comunali.

Come si vota:
L'elettore può votare in uno dei seguenti modi:

1) tracciare un segno di voto sul contrassegno prescelto. In tal modo, l'elettore esprime un voto valido, sia per la lista votata, sia per il candidato alla carica di Sindaco ad essa collegato. L'elettore ha, inoltre, facoltà di manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di Consigliere Comunale appartenente alla lista votata, scrivendone il cognome oppure il nome e il cognome sull'apposita riga tracciata sotto il contrassegno.



2) tracciare un segno di voto sul nominativo del candidato alla carica di Sindaco, senza segnare il relativo contrassegno. In tal caso, si intende validamente votato, non solo il candidato alla carica di Sindaco, ma anche la lista ad esso collegata.




ATTENZONE: non è possibile esprimere voti disgiunti, cioè votare per un candidato alla carica di Sindaco diverso da quello collegato alla lista dei candidati del Consiglio comunale.