23 gennaio 2018 - ore 01:27
percorso :: home > speciale elezioni 2006 > guida al voto
 

Quando si vota

Per le elezioni politiche si vota domenica 9 aprile 2006, dalle ore 8 alle ore 22, e lunedì 10 aprile 2006, dalle ore 7 alle ore 15; gli elettori che si troveranno nel seggio alla scadenza degli orari stabiliti saranno ammessi a votare nell´ordine in cui sono presenti. Per l´elezione della Camera voteranno coloro che siano iscritti nelle liste elettorali mentre, per l´elezione del Senato, voteranno quelli, tra i predetti elettori, che compiranno 25 anni di età a far data dal 9 aprile.


Dove si vota

Gli elettori si recheranno a votare nella sezione nelle cui liste elettorali sono iscritti e che è indicata sulla facciata della tessera elettorale. Qualora, prima delle elezioni, il comune invii un tagliando di aggiornamento da applicare sulla tessera, gli elettori dovranno recarsi all´indirizzo che risulta dal tagliando.


Come si vota

Per l´elezione della Camera (scheda ROSA) l´elettore esprime il voto tracciando, sulla parte interna della scheda, con la matita che gli viene consegnata dal seggio, un solo segno, comunque apposto, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista da lui prescelta.
Non si possono esprimere preferenze.

Fac-simile della scheda per l'elezione della Camera dei Deputati
Fac-simile della scheda per l'elezione della Camera dei Deputati


Per l´elezione del Senato (scheda GIALLA) il voto si esprime tracciando, sulla relativa scheda, con la matita, un solo segno, comunque apposto, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista prescelta. Per quanto concerne i residenti all´estero si rimanda alle indicazioni contenute nell´apposita scheda di riferimento.
Non si possono esprimere preferenze.

Fac-simile della scheda per l'elezione del Senato della Repubblica
Fac-simile della scheda per l'elezione del Senato della Repubblica


Fonte: Ministero dell'Interno

Torna in alto